I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente. Proseguendo la navigazione accetti di ricevere tutti i cookies del sito.    Informativa
 

.

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Ordinato e straniante, lo stile italiano tra le due guerre

Realismo Magico, a Palazzo Reale fino al 27 febbraio 2022. A trent’anni dall’ultima mostra a Milano, 80 capolavori ripercorrono il clima dell’arte italiana tra il 1920 e il 1935 con i protagonisti di questa complessa e affascinante corrente artistica


img
PARTICOLARE DI: Mario Broglio - Il romanzo - Olio su tavola  - Collezione privata


Realismo Magico è il titolo della mostra in corso a Palazzo Reale di Milano fino al 27 febbraio 2022. La definizione Realismo Magico riguarda un momento dell’arte italiana circoscritto, nella fase più creativa ed originale, in circa quindici anni, tra il 1920 e il 1935, rappresentando in sostanza il clima del ritorno al mestiere della pittura e una specifica declinazione di una temperie “neoclassica”, ma anche di un ricercato “arcaismo quattrocentesco” e di ambigue atmosfere metafisico/realistiche.
Un progetto espositivo che punta - secondo una precisa ricostruzione filologica e storiografica del fenomeno del Realismo Magico - a far scoprire al visitatore più di ottanta capolavori di questa complessa e affascinante corrente artistica.



In particolare, è per la lungimiranza di un grande gallerista e critico d’arte, Emilio Bertonati (1934-1981), al quale la mostra in oggetto intende rendere omaggio e adeguato riconoscimento, per la sua intuizione e intelligenza critica che è stata creata una collezione privata emblematica di capolavori del Realismo Magico, presentandola integralmente per la prima volta al pubblico milanese insieme ad altre opere provenienti da importanti collezioni e da Musei.
Il percorso cronologico-filologico ruota intorno a capolavori italiani di questa specifica temperie, a loro volta messi in relazione con alcune opere della Neue Sachlickheit, la cosiddetta “Nuova oggettività” tedesca, che per primo Emilio Bertonati promosse e fece conoscere alla cultura italiana agli inizi degli anni Sessanta attraverso la Galleria del Levante, nelle sedi di Milano e di Monaco di Baviera. I confronti saranno anche con i caratteri del Novecento Italiano di Margherita Sarfatti, dai quali il Realismo Magico si distingue, ma con il quale condivide alcune personalità artistiche come Achille Funi, Mario Sironi, Ubaldo Oppi.

img
PARTICOLARE DI: Arturo Martini - Gli amanti - 1920-21 - Gesso patinato  - FAI - Fondo Ambiente Italiano, Villa Necchi Campiglio, Collezione Claudia Gian Ferrari

In mostra vengono esposte le opere originalissime di Felice Casorati, come il Ritratto di Silvana Cenni del 1922, così come le prime invenzioni metafisiche di Giorgio de Chirico come L’autoritratto e L’ottobrata del 1924, ma anche le proposte di Carlo Carrà, con Le figlie di Loth del 1919, e Gino Severini con i suoi Giocatori di carte; tutti propongono un originale e tutto italiano “ritorno all’ordine”.
Su quest’ultimo concetto di ‘ritorno’, si innesta un generale recupero dei valori plastici dell’arte del passato, da Giotto a Masaccio a Piero della Francesca, fino alla formazione dello specifico formulario realistico e magico che il visitatore trova nei dipinti di Antonio Donghi, Ubaldo Oppi, Achille Funi, Mario e Edita Broglio, pittrice raffinata e di cui si presenta un congruo numero di opere, e soprattutto di Cagnaccio di San Pietro, con il capolavoro Dopo l’orgia.


img
PARTCOLARE DI: Ubaldo Oppi - Ritratto della moglie sullo sfondo di Venezia - 1921 - Olio su tela - Mart - Museo d’arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, Collezione Volker W. Feierabend

•LA MOSTRA: “Realismo Magico. Uno stile italiano” - MILANO, Palazzo Reale  - fino al 27 febbraio 2022 - INFO: 02.8929921 - www.palazzorealemilano.it

 

Editoriale Tricolore srl, via Pasteur 2 - 42100 (RE)| tel. 0522.557893 | fax 0522.557825 | privacy
web:author

Articoli | Menu

i 5arte antica
Cambi Casa d'Aste: asta di monete di Casa Savoia e dello Stato Pontificio
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Padova, Dai romantici a Segantini
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Festeggiare ad arte San Valentino
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Joaquín Sorolla pittore di luce
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Modenantiquaria, Mostra di Alto Antiquariato
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
ArteFiera 2022 si sposta a Maggio con nuove date e nuovi allestimenti
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
C'era una volta…Speciale libri e stampe antiche
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Luigi Fassi è il nuovo Direttore di Artissima
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Firenze, i dipinti di Botticelli tornano alla Galleria dell’Accademia
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Prorogata la mostra Amazzonia di Salgado
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
"Vivian Maier. Inedita" ai Musei Reali di Torinol
Leggi tutto...
 
i 5arte antica
Cento ritratti per un secolo. Una collezione parigina
Leggi tutto...